11 Consigli per far correre un cavallo testardo

I cavalli possono essere molto testardi e questo può diventare frustrante quando stai cercando di lavorare con loro.

I cavalli sono grandi animali e possono essere molto difficili da lavorare se si rifiutano di muoversi o collaborare con te.

Non solo può essere difficile far correre un cavallo testardo se non vogliono, ma possono anche agire in altri modi come controtendenza, allevamento, backup violentemente, a volte si gettano anche a terra.

Anche se hai un cavallo testardo, ciò non significa che non ci siano cose che puoi fare per lavorare con loro.

Con alcuni esercizi di allenamento e trucchi pazienti, dovresti essere in grado di far cooperare anche un cavallo testardo.

Indice

8 Modi per far correre un cavallo:

Ottenere un cavallo per correre nel modo in cui lo vuoi è importante quando alleni il tuo cavallo.

Addestrare un cavallo per essere reattivo a te e al tuo tocco è qualcosa che vorrai assicurarti di fare correttamente.

1. Scopri perché:

Scoprire perché il tuo cavallo è testardo può aiutarti quando vai avanti con l’allenamento per il tuo cavallo. I cavalli possono essere testardi per alcuni motivi diversi.

Questi motivi possono includere, ma non sono limitati a:

  • Pigrizia
  • Mancanza di allenamento
  • Mancanza di fiducia nel loro cavaliere
  • Paura dell’ignoto
  • Mancanza di uno spunto per andare avanti

Se hai un’idea migliore sul perché il tuo cavallo si rifiuta di seguire i comandi, puoi lavorare meglio con loro per lavorare meglio con te.

2. Treno per andare avanti:

La prima cosa su cui dovresti concentrarti quando alleni il tuo cavallo è insegnare al tuo cavallo come andare avanti a qualsiasi ritmo.

Addestrare un cavallo ad andare avanti, anche quando non vuole può aiutare a curare la sua testardaggine.

Avere una stecca “andare avanti” può essere essenziale per far andare avanti il tuo cavallo quando non vuole.

Per insegnare al tuo cavallo ad andare avanti, vorrai:

  1. Assicurati di stare sul lato sinistro del tuo cavallo e tenere la corda di piombo nella mano sinistra.
  2. Spingere la corda di piombo in avanti con una mano mentre si tocca l’osso dell’anca sinistra del cavallo con l’altra mano.
  3. Continua a farlo finché non inizia ad andare avanti.
  4. Mentre il tuo cavallo cammina in avanti, smetti di spingerlo e toccarlo, giralo nella direzione che vuoi andare e fai qualche passo.
  5. Pet e correre il vostro cavallo e dargli parole gentili di incoraggiamento.
  6. Ripeti fino a quando il tuo cavallo inizia a sapere cosa gli stai chiedendo.
  7. Quando sei sicuro, il tuo cavallo ha imparato ciò che gli stai insegnando, ripeti questo processo sulla sua destra.

Una cosa che devi essere pronto per quando si cerca di ottenere un cavallo testardo di andare avanti è che il loro primo istinto potrebbe essere quello di andare indietro.

Non lasciare che questo ti scoraggi e continui ad essere paziente e lavorare con il tuo cavallo.

Inoltre, assicurati di stare all’erta quando ti alleni nel caso in cui il tuo cavallo testardo si allevi. Se non sei preparato, puoi farti davvero male se ti trovi nel posto sbagliato rispetto a un cavallo agitato che sta allevando.

3. Affronta immediatamente la testardaggine:

Se non affronti immediatamente la testardaggine di un cavallo, inizieranno a credere di essere al comando, non tu. Questo è comune quando si allenano tutti gli animali.

Vuoi assicurarti che se un cavallo non segue i tuoi comandi, lo affronti immediatamente e agisci per cambiare il suo comportamento. Se il tuo cavallo smette di muoversi in avanti quando lo stai cavalcando, piegati in avanti e stringi le gambe insieme dalle cosce ai talloni.

Questo dovrebbe contribuire ad incoraggiarlo ad andare avanti.

Se questo non funziona, puoi provare a guidarli da terra.

4. Usa la ripetizione:

La ripetizione è un ottimo modo per insegnare qualsiasi cosa, che si tratti di cavalli, animali domestici, bambini o anche te stesso.

Per insegnare al tuo cavallo ad andare più veloce, vorrai addestrarli usando segnali coerenti per il tuo cavallo. Questo spunto dovrebbe essere una forma molto ragionevole e semplice di contatto tra te e il tuo cavallo.

Oltre a insegnare al tuo cavallo una stecca per andare avanti, dovresti anche assicurarti di insegnare al tuo cavallo una stecca per fermarsi.

Può essere molto pericoloso addestrare un cavallo ad andare più veloce, che non sa come fermarsi correttamente e in sicurezza con te a bordo.

5. Ottenere riscaldato:

Esercizio, non importa chi sei, dovrebbe essere graduale. Non vuoi svegliarti e iniziare la tua corsa con uno sprint a tutto campo, e nemmeno il tuo cavallo.

Il riscaldamento non è solo un bene per i muscoli del vostro cavallo, ma può anche aiutare a farli nella giusta atmosfera per la corsa.

Dopo il riscaldamento, si dovrebbe praticare velocità di transizione con il vostro cavallo così come lavorare in cerchio, e altri modelli a piedi.

6. Crea un programma:

Se non alleni costantemente il tuo cavallo, puoi perdere tutti i progressi che hai fatto.

Per assicurarti di rimanere in pista con l’allenamento del tuo cavallo, dovresti mantenere un programma.

Un programma non solo ti consente di sapere su cosa lavorare con il tuo cavallo e quando, ma puoi anche tenere traccia dei progressi del tuo cavallo e registrarlo in modo da sapere se ci sono miglioramenti in corso.

7. Assicurati che il tuo cavallo sia comodo:

Il comfort è importante per il tuo cavallo. Se sei un corridore, sai che i vestiti e le scarpe giuste possono fare la differenza. Questo può essere simile al tuo cavallo.

Più importante, quando si guarda il comfort del vostro cavallo è la loro sella. Assicurarsi che la sella sia correttamente montata e che nulla sia consumato o rotto.

Questo vi aiuterà a mantenere il vostro cavallo confortevole.

Se il tuo cavallo non è comodo, non vorranno andare più veloce o addirittura muoversi affatto.

8. Dieta corretta:

Una dieta corretta è importante anche per il tuo cavallo.

Questo aiuta la loro salute oltre a dare loro l’energia per essere in grado di muoversi più rapidamente e avere più energia.

Se noti che il tuo cavallo è in ritardo, quando di solito è in grado di andare più veloce, potrebbe aver bisogno di una dieta migliore o di una maggiore idratazione.

Come si fa a fare un cavallo andare più veloce?

Volere che il tuo cavallo vada più veloce non è raro. Ma come si fa a convincerli a farlo? Oltre alla lista di cui sopra, ci sono alcune altre possibili tecniche che è possibile utilizzare per aumentare la velocità del vostro cavallo.

9. Interval Training:

Se hai mai provato a correre da solo, sai che un buon modo per aumentare la velocità e la resistenza è alternare la corsa e camminare.

Dopo un warm-up, è possibile alternare tra ritmo di trotto del vostro cavallo (che è più veloce di una passeggiata, ma più lento di un lope o correre) ad un ritmo loping o in esecuzione.

Se rompi la corsa o il loping del tuo cavallo in pezzi gestibili, allora saranno meglio in grado di lavorare sulla loro velocità e resistenza.

Un esempio di un possibile esempio di un programma di break-up potrebbe essere un miglio in esecuzione e poi un paio di miglia di trotto. Si dovrebbe alternare fino a quando si è finito con il vostro allenamento per la giornata, tra cui un warm-up e raffreddare.

I cool-down possono aiutarti a rafforzare il tuo allenamento e consentire al tuo cavallo di recuperare e ridurre l’accumulo di acido lattico nei muscoli.

10. Riposo:

Il riposo adeguato tra l’allenamento è fondamentale.

Se indossi il tuo cavallo e lo fai troppo, sarà meno probabile che vogliano uscire con te in futuro, e non vedrai i miglioramenti che stai cercando.

Un riposo adeguato può anche prevenire potenziali lesioni al cavallo, alle articolazioni e ai muscoli.

Se il tuo cavallo si ferisce, dovrai prenderti una pausa dal tuo allenamento e potrebbe essere difficile riportare il tuo cavallo nei tempi previsti.

11. Esperienza allenatore:

Se hai provato ad allenare il tuo cavallo e stai avendo difficoltà a ottenere risultati, puoi sempre rivolgerti a un allenatore professionista.

Un professionista avrà più esperienza di lavoro con tutti i tipi di cavalli, compresi quelli testardi, e potrebbe avere alcune tecniche che sarebbero in grado di convincere i risultati dal tuo cavallo che stai lottando per farti.

Potresti anche lavorare con il cavallo e l’allenatore professionista allo stesso tempo, e possono darti alcune indicazioni su come lavorare con il tuo cavallo e in questo modo otterrai comunque il tempo di legame con il tuo cavallo e impartisci al tuo cavallo che sei tu il responsabile.

Tutti i cavalli dovrebbero essere in grado di correre veloce?

Tutti i cavalli possono correre veloce, ma alcuni cavalli possono correre più veloce di altri.

La maggior parte dei cavalli può correre tra 25-30 miglia all’ora, ma alcuni cavalli possono raggiungere una velocità massima di 55 miglia all’ora.

Razze diverse sono ideali anche per diverse distanze. Ad esempio, i purosangue possono mantenere la loro velocità per una distanza più lunga mentre i quarterhorses sono molto veloci ma adatti per distanze più brevi.

Ci sono alcuni fattori che possono aiutare a influenzare la velocità di un cavallo che includono, ma non sono limitati a:

  • Il cavallo frame
  • Il cavallo, lunghezza della gamba/stride
  • Il cavallo fibre muscolari
  • anche Se non sono un pilota, e come grande pilota

Anche se ci sono fattori che possono influenzare la velocità, non significa che non è possibile aiutare il vostro cavallo di raggiungere il loro pieno potenziale di velocità attraverso le tecniche di formazione sopra elencati, ma si vuole ancora essere attenti.

Non spingere il tuo cavallo oltre ciò che sono in grado di raggiungere.

Ci sono fattori genetici e di altro tipo che influenzano la velocità del tuo cavallo e può essere ingiusto avere aspettative per loro che non incontreranno mai.

Questo articolo è stato utile?Mi piace Non mi piace
Grande!

Fare clic per condividere…

Hai trovato informazioni sbagliate o mancava qualcosa?

Ci piacerebbe sentire i tuoi pensieri! (PS: Leggiamo TUTTE le risposte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.