Come ottenere i clienti senza spendere troppi soldi

Avete mai sentito che la pubblicità è la linfa vitale del business?

Piuttosto popolare, questo detto riflette una verità: la maggior parte delle aziende riconosce che, per avere successo, hanno bisogno di sapere come attirare i clienti promuovendo se stessi.

E raggiungere i clienti non è mai stato così popolare come lo è oggi.

Mentre ci sono innumerevoli canali, strategie e strumenti disponibili nel palmo della tua mano, anche la concorrenza è in aumento.

Ancora peggio, i budget di marketing digitale sono difficilmente grandi come vorrebbero i decisori.

Fortunatamente, né la concorrenza né la mancanza di denaro dovrebbero essere un motivo per la tua azienda per non guadagnare più clienti.

Almeno non con gli 11 consigli a basso costo che ti mostreremo in questo articolo!

Per non parlare della regola di marketing numero 1 che ti insegneremo d’ora in poi. Cominciamo?

Perché hai davvero bisogno di una strategia per attirare i clienti?

Hai mai sentito qualcuno parlare di marketing come se fosse una tattica di “poco lavoro e alto rendimento finanziario”?

Le aziende di successo non credono in questo tipo di mito.

Capiscono che nulla sostituisce una buona pianificazione e la volontà di seguirla con il massimo impegno.

Inoltre, sanno che è fondamentale monitorare attentamente i risultati e regolare le tattiche secondo necessità senza indugio.

Ma cosa succede se si esegue già un team di marketing di successo?

Bene, il successo passato non garantisce il successo futuro. E ‘cosi’ semplice.

Tutto nel marketing digitale cambia molto rapidamente. Ciò significa che nemmeno la migliore pianificazione rimane indenne a lungo.

Per dimostrarlo, vale la pena consultare alcune statistiche sulla competitività complessiva del mercato, tenendo conto degli effetti della trasformazione digitale.

Secondo uno studio di Sana:

  • 70% dei progetti digitali nelle aziende sono guidati dalla pressione dei concorrenti.
  • Tra queste aziende, il 35% ha paura di nuovi attori nel mercato digitale.

Ciò significa che ci sono molte nuove persone che arrivano su Internet e coloro che sono già su di esso vogliono specializzarsi sempre di più.

La regola di marketing #1: conosci il tuo cliente

Molte aziende pensano ancora che sia possibile avere successo per molto tempo senza davvero scavare per sapere chi sono i loro clienti.

Ancora peggio, ci sono alcuni che ritengono che il tempo per scoprire chi è il cliente ideale sarebbe prendere tempo lontano da attività più importanti, e potrebbe quindi diminuire le vendite.

Non essere una di quelle persone.

– La regola di marketing #1 è: conosci molto bene il tuo cliente.

Per questo, non c’è niente di meglio che capire chi è il tuo consumatore ideale, cioè la tua persona.

La persona rappresenta quel cliente che comprerà sempre da te, che trarrà veramente beneficio dai tuoi prodotti o servizi e, chissà, difenderà persino il tuo marchio con altre persone.

Ora, se ignori questo consiglio e indirizza le tue azioni a un pubblico troppo generico, sei a grande rischio di vendere a clienti che non avranno un ottimo rapporto con la tua attività.

Alla fine, quei clienti che non fanno parte del tuo pubblico ideale lasciano l’azienda e cercano un’altra soluzione sul mercato.

Ma non lo fanno prima di dare a te e alla tua squadra un sacco di mal di testa.

Il modo migliore per creare il tuo personaggio è quello di intervistare il maggior numero possibile di clienti. Sono i modelli trovati nelle loro risposte che ti aiuteranno a trovare la tua persona.

THE ULTIMATE BUYER PERSONA GENERATOR

Come si fa ad attirare i clienti A basso budget con queste 11 tattiche collaudate?

Chiunque pensi che investire nel marketing digitale richieda un budget molto elevato si sbaglia.

D’altra parte, considera che meno soldi investi, più tempo la tua squadra trascorrerà imparando i concetti e applicandoli correttamente.

Quindi è necessario considerare attentamente ciò che vale la pena fare in-house e quali servizi di marketing sono la pena di outsourcing.

Ora, controlla 11 pratiche a basso costo che possono portare risultati incredibili alla tua attività!

Corporate blog

Avere un blog è al centro della metodologia di Inbound Marketing, il principale modo digitale di attrarre e fidelizzare i clienti oggi.

Questo metodo consiste fondamentalmente nel generare valore attraverso contenuti rilevanti per la persona.

Più aiuto puoi dare ai tuoi potenziali clienti, anche prima di provare a venderli, meglio è.

Dove si inserisce il blog in tutto questo?

È il canale di contenuti principale che la tua azienda potrebbe desiderare. Meglio di tutti, il costo di implementazione e manutenzione può essere vicino allo zero.

Social media

Con i miliardi di utenti attivi sui principali social network ogni giorno, non è mai stato così facile condividere contenuti, sia organicamente che a pagamento.

La cosa migliore è che puoi scegliere quale tipo di pubblico avrà contatto con il tuo messaggio, poiché la potenza di targeting di queste reti è eccezionale.

I social media possono essere utilizzati per una varietà di scopi, come ad esempio:

  • Vendita di prodotti direttamente.
  • Aumentare la vostra strategia di contenuti.
  • Ottenere lead per il tuo reparto vendite.

Non c’è da meravigliarsi se molte aziende utilizzano questi canali per fornire assistenza clienti in tempo reale.

Marketing di affiliazione

Alcune persone pensano che il marketing di affiliazione è solo per coloro che vendono prodotti info, ma non è vero.

Qualsiasi azienda può offrire commissioni ad altre persone per promuovere e vendere i propri prodotti.

Questo può essere molto vantaggioso, in quanto esternalizzerai parte del processo di promozione e vendita in cambio di una piccola parte delle entrate.

Liste e-mail

Costruire una lista e-mail è uno dei migliori investimenti di marketing che la tua azienda può fare.

Questo canale è molto potente per coltivare e coinvolgere un pubblico.

L’email marketing ha ancora il vantaggio di essere un mezzo di comunicazione ampiamente testato e di non soffrire di grandi cambiamenti nel tempo.

Lo stesso non si può dire dei social media, che possono cambiare le loro politiche interne in qualsiasi momento e influenzare l’intero piano di marketing.

Con le giuste strategie, la tua lista e-mail può svolgere un ruolo chiave nella generazione di molti lead e nella chiusura di più clienti per la tua attività.

Annunci online

Chi non conosce le aziende che ancora insistono nel distribuire volantini stampati per raggiungere i propri clienti?

Su Internet, puoi fare un tipo di pubblicità diretto come queste tattiche tradizionali, solo più moderno ed efficace.

Stiamo parlando di link sponsorizzati.

Questi annunci possono essere effettuati sia sui motori di ricerca (come il potente Google) che sui principali social network.

La grande risorsa di questo tipo di pubblicità è la possibilità di fornire un annuncio su misura per le persone giuste (la tua persona), e ottenere grandi risultati da esso.

Aumenta le prestazioni degli annunci

Programma di raccomandazione

Segnala un amico e ottieni un vantaggio.

Questa è la dinamica di base di un programma di riferimento.

Il numero specifico di rinvii e benefici dipende da te, ma non dovrebbe essere troppo complicato per i clienti da capire o applicare.

Anche le aziende che ora sono giganti del mercato digitale, come Facebook e Dropbox, hanno usato (e usano ancora) i referral come un importante motore di crescita.

Fidelity program

Se hai mai approfittato di buoni sconto ovunque, sai quanto sono popolari con i clienti.

Ma cosa succede se il tuo modello di business non si adatta a questo tipo di risorsa?

Basta prendere ciò che i coupon rappresentano – l’idea di fidelizzare i clienti offrendo loro vantaggi reali.

Per questo, una grande opzione è quella di lanciare un programma di fidelizzazione.

Partnership

Se la tua azienda non è in grado di eseguire determinate azioni di marketing da sola, che ne dici di unire le forze con un’altra azienda?

Chiamato anche co-marketing, partnership sono molto utili per aumentare l’esposizione di entrambi i partner e anche generare opportunità di vendita.

Infatti, i suoi vantaggi vanno oltre il basso costo.

Prova di ciò è che anche le grandi aziende, che hanno un sacco di soldi da investire nel marketing e sono autorità nei loro segmenti di mercato, scommettono sul co-marketing.

Sconti

Non importa quale sia la tua nicchia di mercato: c’è sempre spazio per sorprendere i clienti con una sorta di sconto.

Ogni volta che si esegue una strategia di sconto, diffondere la parola a tutti i vostri clienti e trovare un modo per rendere tali informazioni raggiungono potenziali clienti che non hanno mai acquistato dalla vostra azienda.

Basta fare attenzione a calcolare in anticipo se lo sconto potrebbe influenzare negativamente il flusso di cassa e danneggiare la redditività della campagna.

Eventi

La vostra azienda ha partecipato a fiere ed eventi professionali specifici per il mercato in cui opera?

Con questo in mente, cercare i migliori eventi e garantire la vostra presenza a loro.

Un’alternativa ancora più economica è partecipare agli eventi online. Preferibilmente partecipare come relatore o intervistato.

Non riesci a trovare un evento del genere a cui partecipare? Poi c’è la tua opportunità di pianificarne uno e rafforzare ulteriormente il marchio.

Sito web aziendale

Sfortunatamente, molti decisori ritengono che avere un sito web professionale non sia un buon investimento.

Tuttavia, ciò accade solo quando il sito aziendale è fatto male e non ha una strategia di marketing e vendita dietro di esso.

Dopo tutto, è il canale esclusivo dell’azienda su Internet.

E sapere come creare un sito web o a chi rivolgersi ha un unico scopo: attirare e convincere i potenziali clienti.

Oltre ad avere un sito web, è necessario dedicarsi ad aspetti fondamentali in modo che porti i risultati attesi, come ad esempio:

  • Esperienza utente.
  • SEO.
  • Contenuti interessanti e pertinenti.

Dopo aver letto questo articolo su come ottenere i clienti, una cosa dovrebbe essere cristallina: non c’è carenza di tattiche a basso costo per avvicinarli alla tua attività.

La chiave è scegliere le giuste strategie e dedicare tempo ed energie per farle funzionare.

Per cominciare, è importante investire in tattiche a lungo termine, che richiedono più tempo per dare i loro frutti ma pagano a lungo termine.

Vuoi saperne di più sull’attrazione dei clienti? Quindi controllare il nostro articolo completo su SEO locale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.