Come ottenere il vostro matrimonio pubblicato in magazines and blogs

COME OTTENERE IL VOSTRO MATRIMONIO PUBBLICATO IN MAGAZINES AND BLOGS

Così tante coppie piacerebbe essere pubblicato su un bel blog o una rivista (tale ricordo perfetto!) ma con così tanti matrimoni d’arte là fuori che cosa rende il vostro bastone fuori? Con la mia esperienza come art director di WEDDING magazine, mi viene chiesto molto dalle mie coppie-cosa rende un matrimonio pubblicabile? Con tutte le belle blog di nozze e pubblicazioni là fuori in stampa e on-line per ispirarci, può essere schiacciante per prendere tutto in. Una volta che hai appuntato il tuo matrimonio ideale sulle tue bacheche Pinterest e salvato tutte le tue immagini preferite su Instagram, come puoi mantenere la coerenza nel tuo stile di matrimonio per assicurarti che il giorno del tuo matrimonio sia il più intramontabile ed elegante possibile?

Ecco alcuni ottimi consigli per la fotografia di matrimonio che ho imparato dalla pubblicazione in alcune riviste e blog:

STYLING

Le riviste vedono troppo spesso, l’uso eccessivo di styling e oggetti di scena in un matrimonio per renderlo più “degno di presentazione” e non sempre funziona. Di solito la stragrande maggioranza di styling ‘puntelli’ può datare l’evento in questione e renderlo trend-driven. Non qualcosa che le pubblicazioni cercano. Ho visto matrimoni con oggetti di scena che non hanno senso; immagina le spose che tengono ananas spruzzati d’oro nel mezzo di un ambiente di montagna. Perché? Si tratta di oggetti di scena per il bene di oggetti di scena, il vostro stile e oggetti di scena dovrebbe significare qualcosa per voi e di essere parte della giornata nel suo complesso, non solo per il bene di esso. Meno è di più quando si tratta di styling e non dimenticate di prendere in considerazione l’assunzione di uno stilista o pianificatore se non siete sicuri di ottenere una vasta gamma di immagini per garantire il matrimonio ha profondità, varietà e coesione.
INSPIRATION-Pensare a dove si ottiene la vostra ispirazione da. Se stai solo guardando altri matrimoni che sono già stati pubblicati, ricorda che semplicemente replicherai gli stili che erano alla moda l’anno precedente e il tuo matrimonio potrebbe non essere per altri 12 mesi. Quando sei su Pinterest, prova a appuntare trame, scatti interni, emozioni ecc. Un sacco di immagini che non sono legate al matrimonio. Puoi trovare ispirazione nell’arte, nella musica, nella natura e in tutto ciò che ti interessa in coppia. Otterrete sempre i migliori risultati se incorporate il vostro stile e gusti come una coppia e individui. Date un’occhiata a noi e più grandi blog troppo ricordando che sono spesso davanti alla curva di tendenza qui nel Regno Unito. Prova Style Me Pretty, Once Wed, Wedding Sparrow e Magnolia Rouge per l’ispirazione online e Geraldine, Martha Stewart Weddings e the Knot per le riviste stampate.

IMAGERY

In termini di fotografia, è mio compito garantire che la tua giornata sia perfetta anche nei minimi dettagli. Non vorrei mai sparare dettagli come un secondo pensiero. Se pensiamo a cancelleria di nozze come un esempio, spesso vediamo la suite a casaccio posto sulla superficie del pavimento più vicino accanto a una finestra per la luce naturale il giorno del matrimonio presso la sede del ricevimento. I miei anni di esperienza come art director di wedding magazine e 14 anni di fotografia di matrimoni significa che so quanto significano questi dettagli, quante ore hai speso per loro.

Quando questa immagine viene inserita all’interno della presentazione e deve integrare i ritratti all’aperto, i tablescapes in lino e i fiori organici, i pavimenti in legno scuro del luogo di ricevimento non fanno mai apparire bene la cancelleria. Il tuo fotografo non dovrebbe mai scattare i dettagli del matrimonio senza pensare al matrimonio nel suo complesso. I fotografi possono portare tavole per lo styling ai matrimoni o semplicemente alcune lenzuola in colori neutri. E ricorda spesso meno può essere di più, se i dettagli sono davvero belli e pensati, ma ricorda ugualmente che non devi avere i dettagli su ogni tavolo, puoi rendere il tuo tavolo superiore il fattore wow.

Questo è il motivo per cui chiedo alle mie coppie di condividere in anticipo le bacheche di pinterest e la loro ispirazione stilistica e il colore in modo da non fare mai affidamento sul luogo stesso per i luoghi in cui mettere i dettagli (bouquet inclusi!) quando si arriva a presentare il matrimonio. Non sottovalutare neanche l’uso dello spazio. Lo spazio può essere così emotivo in un’immagine e gli editori di riviste amano vedere un grande uso dello spazio nella fotografia di matrimonio di lusso. Amano anche vedere scatti fuori fuoco, scatti macro, scatti emotivi e dettagli come il movimento, i dettagli del make up e il classico colpo di testa (questo fa grande su Instagram e Pinterest!). Nel complesso, il giorno del matrimonio deve riflettere voi come individui e in coppia! Godetevi la pianificazione e renderlo divertente!

E come fotografi di matrimoni è nostro compito assicurarti di ottenere le migliori immagini della tua giornata in modo da poterti rilassare il più possibile per le celebrazioni! Una sposa rilassata e felice rende il matrimonio più pubblicabile di sicuro.

Suggerimenti di Sara di fine art wedding blog Matrimonio Passero e Julia-di Julia e Si LTD. Julia una fotografa di matrimoni d’arte e per molti anni art director di top glossy bridal magazine-WEDDING. I suoi matrimoni sono regolarmente presenti nella top nozze riviste come bene come il famoso wedding blog, tra cui – per Voi e per il Vostro matrimonio, la rivista di Nozze, matrimonio Perfetto, nella Contea di nozze riviste, Roccia del mio matrimonio, l’Amore per il mio vestito, Capricciosa paese delle meraviglie matrimoni e Piani e presenta, tra gli altri,

come ottenere un matrimonio pubblicatomatrimoni presentati in rivisterivista di nozzerivista di nozze funzionerivista di nozzematrimonio del blog funzionalitàcome ottenere un matrimonio pubblicatocome ottenere un matrimonio pubblicato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.