Ho bisogno di “evitare di successione” in Georgia?

Questa è una delle domande più comuni che ci vengono poste dai clienti. Come la maggior parte delle domande, la risposta è “dipende!”

Probate è il processo di dimostrare che un documento è l’ultima volontà valida e il testamento di una persona deceduta (o che la persona è morta senza un’ultima volontà e testamento validi), e il processo di amministrazione supervisionato dal tribunale della tenuta del defunto.

Se sei stato a uno dei miei seminari, mi hai sentito dire ” Se devi morire, muori domiciliato in Georgia!”Questo perché le leggi di successione sono leggi statali e la Georgia ha un sistema di successione molto semplice e poco costoso. Il nostro sistema di successione è poco costoso perché le tasse sono standard-circa $200 e non dipende dal valore delle attività nella tenuta. Il nostro sistema di successione è facile perché ci sono forme standard per quasi tutto, in genere l ” esecutore deve solo fare un viaggio al palazzo di giustizia di prestare giuramento di fronte a un impiegato, obiezioni e reclami contro la tenuta devono essere depositate rapidamente, e perché legame, inventari e contabilità può essere revocato.

Ma ricorda che poiché le leggi di successione sono leggi statali se possiedi immobili in altri stati, quel settore immobiliare può essere soggetto alle leggi di successione di quell’altro stato.

Quindi quando consigliamo ai clienti di evitare l’omologazione? In genere si consiglia di evitare di successione quando i beneficiari sotto la Volontà non sono gli stessi eredi ai sensi della legge. Quando l’esecutore chiede al tribunale di probare un Testamento, gli eredi ai sensi della legge vengono notificati e data l’opportunità di opporsi. Gli eredi sono i tuoi parenti viventi più vicini secondo la legge dello stato; le giuste obiezioni sono che la persona che fa la volontà mancava di capacità mentale o era indebitamente influenzata nella realizzazione della Volontà. Quando una persona nomina i beneficiari sotto la Volontà che non sono eredi, gli eredi potrebbero non essere cooperativi nell’ottenere l’omologazione in corso e, in alcuni casi, potrebbero obiettare. Considera i seguenti esempi:

-Bob e Linda sono sposati da 60 anni e non hanno figli. I loro genitori e fratelli sono tutti morti, ei loro eredi sono nipoti che raramente vedono, tra cui un nipote che è estraniato dalla famiglia. I loro beneficiari sono carità. Bob e Linda potrebbero voler evitare la notifica dei nipoti attraverso l’omologazione.

-Bob e Steve sono una coppia da 25 anni ma non si sono sposati legalmente. Non hanno figli e si sono nominati l’un l’altro come beneficiari delle loro Volontà. I fratelli di Steve, che sono i suoi eredi, non supportano le relazioni omosessuali e quindi Steve non li vuole notificati tramite successione.

Potrebbero esserci altri motivi per evitare l’omologazione nella tua situazione particolare, quindi dovresti discuterne con il tuo avvocato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.