Non perdere mai un post

Stai pensando di cambiare broker?

Commutazione di intermediazione non è insolito nel settore immobiliare. Eppure, la maggior parte degli agenti pensa che sia molto più difficile di quanto non sia.

Motivi per lasciare possono variare da agente ad agente. Ma, tutto quello che dovete fare è familiarizzare con il processo.

Passi per cambiare Broker immobiliari

Non ogni intermediazione può soddisfare le vostre esigenze. Quando sei pronto per qualcosa di nuovo, puoi sempre mescolare le cose. Ecco come si cambia la tua intermediazione immobiliare.

  1. Fai la tua ricerca
  2. Chiama nuovi broker
  3. Intervista broker
  4. Informa la tua attuale intermediazione
  5. Archivia i documenti

Ora, esploriamo cosa devi fare durante ogni passaggio.

Fai la tua ricerca

È sempre importante condurre ricerche quando si cerca una nuova intermediazione. Puoi chiedere alle persone che conosci che lavorano in altri broker, intervistare intermediari o fare una rapida ricerca su Internet. L’idea è che devi fare una lista di nuovi broker da considerare.

Chiama nuovi broker

Il modo migliore per iniziare a cercare una nuova intermediazione è dare loro una chiamata. Inoltre, è possibile utilizzare questa opportunità per conoscere l’intermediazione e porre domande di base. Prima di terminare la telefonata, assicurati di prenotare un appuntamento con loro.

Incontra la nuova intermediazione

Quando incontri una nuova intermediazione, ricorda le esigenze insoddisfatte che hai con la tua attuale intermediazione. Fai domande per scoprire se questa nuova intermediazione è una buona misura per voi e il vostro business.

Se questa nuova intermediazione controlla ogni casella, puoi iniziare a discutere di fare il passaggio.

Informa la tua attuale intermediazione

Una volta trovata una nuova intermediazione, dovrai ora informare la tua attuale intermediazione di questa decisione. Sarebbe meglio se li informassi tu stesso. Per quanto possibile, evitare di informarli della vostra decisione via e-mail o un messaggio di testo.

Discuti la tua decisione di cambiare le intermediazioni immobiliari con la tua leadership. Inoltre, assicurati di farlo con professionalità e senza offenderli. Spiega loro le tue ragioni per partire e sii articolato il più possibile. L’ultima cosa che vorresti fare nel settore immobiliare è bruciare i ponti.

È importante notare che non tutte le discussioni sono fluide. La tua leadership può convincerti a rimanere, ma devi rimanere fermo nella tua decisione.

File il lavoro di ufficio corretto

Una volta che hai informato la tua leadership della tua decisione di lasciare, devi presentare il lavoro di ufficio. Ci sono 2 modi per farlo.

La prima opzione è tramite il Dipartimento Immobiliare (DRE.)

Si inizia ottenendo il modulo RE-204 dal DRE. Questo è il modulo di domanda per cambiare broker.

Una volta ottenuto il modulo dal DRE, sia i tuoi broker attuali che quelli nuovi dovranno firmarlo. Dopo che è stato firmato da entrambe le parti, è possibile inviare di nuovo al DRE.

La seconda opzione è tramite il sito web DRE.

Compila il modulo e rispondi alle domande sul perché stai cambiando broker. Il sito web inoltrerà questo modulo alla tua attuale intermediazione per la loro conferma. Una volta che la tua attuale intermediazione conferma il modulo, inserisci le informazioni della tua nuova intermediazione.

Perché cambiare le intermediazioni immobiliari?

Ci possono essere molte ragioni per cui si sta prendendo in considerazione un interruttore di intermediazione. Il più delle volte, è perché le vostre aspettative non sono più soddisfatte o soddisfatte.

Finanze

Uno dei motivi per cui un agente interruttori di intermediazione sono le offerte finanziarie offerte.

Quando hai iniziato a lavorare con questa intermediazione, ti hanno dato una divisione di commissioni piatta. Potrebbe aver funzionato a tuo vantaggio.

Ma, ora che sei cresciuto, stai chiudendo offerte più grandi e una tariffa flat non funziona più per te. Inoltre, è possibile che la divisione della commissione ti sembri ingiusta.

Cultura

Quanto bene la tua intermediazione tratta i suoi agenti? I loro valori sono ancora allineati con i tuoi? È ancora un ambiente di lavoro sano in cui ti senti felice?

A volte, le tue ragioni potrebbero non essere finanziarie. Se sei stato con la tua intermediazione per anni e qualcosa si sente fuori, allora potrebbe essere un problema con l’adattamento culturale.

Leadership

Potrebbe esserci stato un cambiamento nella leadership. Ora, questa nuova leadership non fornisce più il supporto di cui hai bisogno.

È possibile che gli agenti sentano che il loro lavoro non è riconosciuto abbastanza. Inoltre, è possibile che ci sia una mancanza di trasparenza tra i leader e i loro agenti.

Scarsa leadership può guidare gli agenti immobiliari per fare il passaggio.

Formazione e istruzione

La formazione continua e l’istruzione sono fondamentali per una lunga carriera nel settore immobiliare. Se non stai più ricevendo l’allenamento di cui hai bisogno, allora è il momento di andare avanti.

La crescita è una pietra angolare del progresso in questa carriera. Il modo migliore per gli agenti di crescere è attraverso la formazione e l’istruzione. Se una mediazione non offre più questi (o non ha mai avuto) poi cercarli fuori dovrebbe essere una priorità.

Tecnologia

La tecnologia svolge un ruolo cruciale nella vita quotidiana degli agenti immobiliari. La tecnologia obsoleta può portare a prestazioni scadenti e felicità sul posto di lavoro. Che si tratti di elaborazione lenta di dati e documenti o di non avere i dati giusti al momento giusto.

Queste sono piccole cose che possono fare o rompere un accordo. Quando si cambia broker immobiliari assicurarsi di cercare uno che è esperto per i tempi.

Reputazione

In un settore in cui la fiducia e le relazioni sono i nomi del gioco, reputazione significa tutto. Se la tua intermediazione ha una cattiva reputazione, può influire sulla tua attività.

A volte un’intermediazione può avere una cattiva reputazione che scoraggia agenti o clienti. Questo è il motivo per cui trovare una mediazione con una grande reputazione (e Google review) funzionerà a tuo favore.

Crescita

La crescita può venire in molte forme e forme. Nel settore immobiliare, può essere sotto forma di espandere la tua attività o rete.

Una possibilità è che si desidera un nuovo mentore che può aiutare a costruire la vostra esperienza. Forse ti piacerebbe espanderti in una nuova comunità o quartiere. È anche possibile che tu voglia avventurarti in un nuovo segmento di immobili.

Alla fine della giornata, devi ricordare che sei un appaltatore indipendente. Come un imprenditore indipendente, si deve guardare fuori per te stesso e ciò che è meglio per la tua carriera.

Considerazioni finali su Come cambiare la tua intermediazione immobiliare

Cambiare le intermediazioni immobiliari non è insolito e talvolta è necessario. Ci sono un sacco di motivi per cui si dovrebbe cambiare intermediazioni immobiliari.

Se non sei più felice e le vostre aspettative non sono più soddisfatte, allora è il momento per voi di passare a una mediazione diversa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.