Perché espandere la vostra azienda a livello internazionale

Il mondo è sempre più piccolo ogni giorno, soprattutto per i proprietari di piccole e medie imprese. Sulla base del secondo indicatore annuale di fiducia delle PMI della foreign exchange company OFX, che ha intervistato 500 piccole e medie imprese (PMI), la percentuale di 57 è positiva e fiduciosa nel condurre affari a livello internazionale. Circa il 63 per cento segnala una crescita in forte espansione mentre si espandono nei mercati internazionali.

L’espansione internazionale o globale è una strategia utilizzata dalle aziende per entrare in nuovi mercati esteri. Perché le aziende si espandono a livello internazionale, e perché si dovrebbe prendere in considerazione la vostra azienda globale?

Motivi per cui le aziende si espandono a livello internazionale

Le aziende che stanno già prosperando nei mercati nazionali potrebbero chiedersi: “Perché espandersi a livello globale?”Se chiedi a cinque imprenditori perché hanno scelto di espandersi all’estero, otterrai 10 risposte diverse. Ma, in generale, le ragioni dell’espansione internazionale sono solitamente simili.

In primo luogo, vi è il potenziale per un aumento delle entrate e risparmi sui costi. L’espansione del mercato ti aiuta a trovare nuovi clienti, il che si traduce in più vendite e contemporaneamente riduce i costi operativi e fa risparmiare denaro all’azienda. Queste espansioni aprono anche nuovi mercati e basi di clienti, permettendoti di esplorare parti del mondo che prima ti erano chiuse.

Altre ragioni per l’espansione internazionale includono la diversificazione, l’accesso a nuovi talenti con un’istruzione e competenze linguistiche più diversificate e l’acquisizione di un vantaggio rispetto alla concorrenza. Anche i vostri concorrenti più vicini non tenere il passo se non stanno lavorando in un mercato globale.

L’ultima ragione per cui le aziende si espandono a livello globale è la loro reputazione. Going global aiuta a costruire il riconoscimento del marchio e la credibilità che possono aiutare ad attirare nuovi clienti.

Best practice per espandere la vostra azienda a livello internazionale

Se non siete sicuri da dove cominciare, ecco alcune best practice per espandere la vostra azienda a livello internazionale.

Inizia testando il mercato. Avete un prodotto o un servizio unico che vi aiuterà ad avere successo nel mercato, o vi troverete in competizione con le aziende esistenti?

Successivamente, è necessario comprendere e decidere sulla struttura operativa. Vuoi essere la creazione di un ufficio completamente indipendente e l’invio di personale esistente all’estero, o sarà assumere dipendenti dal paese che si desidera espandere a chi può aiutare a integrare con la popolazione locale, mercato, e la cultura? Considerando come e chi assumere è una grande parte di prendere la vostra azienda globale, e ci sono molti passi è necessario considerare quando l’assunzione di nuovi dipendenti nel vostro mercato ampliato.

Le opzioni del libro paga e le loro implicazioni vengono dopo. I paesi avranno requisiti diversi quando si tratta di cose come stipendio, tasse e benefici che devi offrire per rimanere conforme.

Infine, prenditi il tempo per immergerti nella cultura. Non entrare in un nuovo mercato e presumere di conoscere meglio, soprattutto se non hai già familiarità con il paese, la sua cultura e la sua gente. Approccio ogni nuovo mercato con una mente aperta e cercare l’assistenza di aziende locali o dipendenti che possono aiutare a immergersi interamente nella cultura.

Scopri come possiamo aiutarti

Se hai intenzione di portare la tua azienda a livello globale in futuro, contatta oggi Globalization Partners per sapere come possiamo aiutarti con la tua espansione internazionale pianificata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.